logo bianco primavera viaggi

Vietnam di gruppo

14 giorni a marzo tra tradizione e natura

Risaie del Vietnam

Vietnam dal 13 al 27 Marzo 2025 

Prenotazioni entro: data da stabilire
Tipologia di viaggio: tour di gruppo con accompagnatore AICS Prato

Costo a partire da: 

--€ | A persona

Parti per un indimenticabile viaggio di 14 giorni in Vietnam a marzo, un’esperienza che ti coinvolgerà in un continuo scorrere di immagini e di sensazioni.

Esplora contrasti paesaggistici di incredibile bellezza, vivi l’energia dei vivaci mercati e lasciati incantare dalle pittoresche cittadine custodi di templi, pagode e case coloniali.

Il Vietnam offre panorami mozzafiato e scorci di vita quotidiana dove il tempo sembra essersi fermato. Nelle città, il mezzo di locomozione preferito è la bicicletta, mentre nelle campagne i lavori più pesanti sono ancora svolti dai bufali. Un viaggio tra natura, cultura e tradizioni che ti lascerà senza fiato.

13 Marzo.

Ritrovo dei partecipanti alle ore 13.30 circa a Campi/Prato e partenza con pullman granturismo per Bologna Aeroporto. Arrivo a Bologna Aeroporto in tempo utile per il disbrigo delle pratiche aeroportuali presso il banco accettazione Turkish Airlines. Partenza alle ore 19.15 con volo TK1326. Arrivo a Istanbul alle ore 23.55. Cambio aeromobile e partenza alle ore 02.20 con volo TK164 per Hanoi.

14 Marzo.  

Arrivo nella capitale millenaria di Ha Noi alle ore 15.25, incontro con la guida parlante italiano e trasferimento in hotel. Tempo a disposizione per rilassarsi dopo il viaggio. Cena e pernottamento in hotel.

15 Marzo.

Prima colazione in hotel. La giornata sarà dedicata interamente alla visita della città, capitale del Vietnam, miscela perfetta di vecchio e nuovo, asiatico e europeo, un’unificazione dinamica della tradizione e del pensiero progressista del 21° secolo. Nonostante il recente e rapido sviluppo, la città ha mantenuto gran parte della sua identità. Visita al complesso dedicato a Ho Chi Minh, il fondatore della nazione e affettuosamente conosciuto dai vietnamiti come “Zio Ho”. 

Sosta allo storico Mausoleo di Ho Chi Minh, imponente monumento costruito per servire come luogo di riposo finale dello zio Ho. Si attraversa il bellissimo giardino botanico del Palazzo Presidenziale per visitare l’umile casa dello zio Ho, costruita sulla base di una palafitta rurale vietnamita con un design semplice, che riflette il suo stile di vita semplice, puro e nobile. Visiteremo anche la Pagoda ad un pilastro, costruita nel 1049 in legno su un unico pilastro di pietra, progettato per assomigliare a un fiore di loto, un simbolo di purezza; la Pagoda Tran Quoc, la più antica pagoda di Hanoi, situata su una piccola isola del Lago di Ovest.

Pranzo in ristorante. Dopo pranzo proseguimento della visita con il Tempio della letteratura e la prima università del Vietnam. Il Tempio costruito nell’XI secolo costituisce un raro esempio di architettura tradizionale vietnamita ben conservata ed è presente sul retro della banconota da 100.000 dong. Passeggiata sul panoramico Lago

Hoan Kiem “Lago della Spada Restituita” che prende il nome da una spada magica usata una volta dagli eroi più venerati per sconfiggere la dinastia cinese Ming e poi restituita al Dio Tartaruga Dorata del Lago. 

Cena in ristorante. Trasferimento in stazione per prendere il treno notturno per Lao Cai. Pernottamento a bardo in cabine doppie.

16 Marzo.

Arrivo in prima mattinata alla stazione di Lao Cai, incontro con la guida e partenza per il mercato di Bac Ha (si svolge solo la domenica). Dopo la sosta al mercato partenza per Sapa. Arrivo in hotel, sistemazione nelle camere riservate. 

Pranzo. Nel pomeriggio relax e tempo libero in città con sosta al mercato di Sa Pa e alla chiesa di pietra di Sapa oppure potete scegliere di gustare un tazza di caffè vietnamita in un caffè locale che offre una magnifica vista sulle montagne e sui villaggi delle tribù delle colline. Cena in ristorante. Pernottamento in hotel.

17 Marzo.

Prima colazione in hotel e partenza per il villaggio di Ta Phin tranquillo villaggio etnico vietnamita. La strada che conduce a Ta Phin è circondata dal maestoso paesaggio montano, da splendidi cieli e dai colori vibranti dei campi terrazzati. Entrando nel villaggio di Ta Phin, sarete affascinati dalla bellezza mistica dei maestosi campi terrazzati, dalle case tradizionali uniche del popolo Mong e dall’;atmosfera serena, che crea un magnifico dipinto naturale negli altopiani settentrionali del Vietnam.

Pranzo in Ristorante. Dopo pranzo partenza per Hanoi. Arrivo, sistemazione in hotel nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

18 Marzo.

Prima colazione in hotel e partenza per la provincia di Ninh Binh, riconosciuta Patrimonio dell’Umanità nel 2014 ospita incredibili montagne carsiche, grotte nebbiose e reliquie storiche. Per raggiungere Ninh Binh attraverserete uno spettacolare paesaggio di cime carsiche calcaree permeate da valli, alcune delle quali sommerse, e circondate da spettacolari scogliere. Visita all’antica Capitale di Hoa Lu per avere una panoramica dei primi tre stati feudali centralizzati del Vietnam: la dinastia Dinh, la dinastia Le e la dinastia Ly. Mentre l’antica cittadella è probabilmente scomparsa, i templi delle dinastie Dinh e Le sono ancora circondati da risaie e montagne. Con una passeggiata si arriva fino alla , situata in una valle nascosta e circondata da montagne erette.

Pranzo. Nel pomeriggio visita di Bich Dong che un re ha definito “la seconda grotta più bella del Vietnam”. Si arriva alla grotta salendo circa 150-250 scalini, è ornata da bellissime stalattiti e stalagmiti di diverse forme e colori. Salite sul Ngu Nhac Son (Monte delle Palme di Buddha) per godere della vista panoramica creata da montagne, fiumi, pagode e templi. Non lontano si trova Tam Coc, patrimonio naturale dell’umanità. Conosciuta come “Baia di Ha Long sulla terraferma”, Tam Coc (“tre grotte” in vietnamita) è stata formata dal fiume Ngo Dong che scorre attraverso una montagna. Un esperto vogatore locale vi condurrà su un magnifico corso d’acqua costeggiato da risaie. Godetevi la vista spettacolare della formazione carsica mentre esplorate queste grotte circondate da montagne imponenti. Scenderete dalla barca e seguite il sentiero del villaggio per raggiungere il tempio di Thai Vi. Godetevi il bellissimo paesaggio rurale mentre passate accanto alle infinite risaie e alla misteriosa grotta con un santuario sacro all’interno.

Cena in ristorante. Pernottamento in hotel.

19 Marzo.  

 Prima colazione in hotel. Arriverete a Ha Long con un viaggio panoramico di circa 3 ore e mezza, ricco di scenari spettacolari, in quanto si attraversano risaie verdi apparentemente infinite e rigogliose fattorie di frutta. Arrivati al

molo e completate le procedure di check-in salirete a bordo, dove dopo il saluto e mentre navigate verso la baia vi verrà offerto il pranzo. Nel pomeriggio, potrete partecipare a visite e/o attività (a seconda del programma di ogni nave) mentre la nave naviga sulle acque verde smeraldo tra le migliaia di isole frastagliate e gli incredibili carsi calcarei della Baia di Ha Long, fermandosi in grotte spettacolari attraverso le quali potrete passeggiare, osservando impressionanti formazioni secolari o semplicemente riposare a bordo.

A fine giornata la barca getta l’ancora per la notte tra le formazioni carsiche. Cena e pernottamento a bordo.

20 Marzo.

Prima colazione. Godetevi una fresca mattinata in mezzo alla baia mentre il sole sorge all’orizzonte. Il brunch viene servito mentre la crociera scivola tranquillamente verso il posto costeggiando le spettacolari formazioni rocciose. Ritorno ad Hanoi e dopo lo sbarco trasferimento in aeroporto per volo Da Nang. Arrivo e trasferimento in hotel. Cena e pernottamento.

21 Marzo.

Prima colazione in hotel. Il centro del patrimonio mondiale dell’Unesco, My son è una traccia notevole di resti

strutturali Champa. My Son era la prosperosa capitale della civiltà Champa, governata nel Vietnam centrale del II al XIII secolo. A 40 km a sud-ovesti di Hoi An si trova il Santuario si My Son, considerato allo stesso modo di alcuni dei più grandi siti archeologici del sud-est asiatico. Le torri furono costruite dal IX° al XIII° secolo. La maggior parte dei templi erano dedicati ai re Champa e servivano anche come luogo di sepoltura per i monarchi Cham. Potete passeggiare intorno al complesso del tempio, riscoperto alla fine del XIX° secolo, dove avrete l’opportunità di conoscere l’affascinante cultura, architettura e civiltà Cham. La guida vi spiegherà anche i legami con le divinità indù, in particolare Shiva, conosciuto come il fondatore e il protettore delle dinastie di Champa. Dopo la visita al complesso di My son, rientro a Hoi An. 

Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita guidata a piedi intorno alla città antica di Hoi An, che è riconosciuta per la sua architettura ben conservata, le strade pedonali e la cucina tipica locale. Durante la visita osservate alcune delle storiche case dei mercanti e delle comunità, antiche pagode e luoghi di culto tradizionali con influenze dell’architettura cinese, giapponese e vietnamita.

Sosta all’iconico ponte coperto giapponese di oltre 400 anni, costruito dalla comunità giapponese nel 1590 per raggiungere il quartiere cinese dall’altra parte. Visita alla Sala delle Assemblee della Congregazione Cinese di Chaozhou con le sue splendide sculture in legno sulle travi, le pareti e l’altare. Passeggiando per le strade secondarie di Hoi An sentire un leggero ronzio che è il suono delle macchine da cucire. Questa piccola città affascinante è anche sede di centinaia di negozi di sartoria e nessuno può spiegare esattamente quando, come o perché è diventata la centrale del cucito. Visitate una sartoria dove potrete farvi fare dei vestiti su misura.

Cena in ristorante. Pernottamento in hotel.

 

22 Marzo.

Prima colazione in hotel e partenza per il villaggio di Tra Que, dove gli agricoltori locali lavorano sui campi biologici utilizzando metodi tradizionali che risalgono a centinaia di anni fa. Farete una breve passeggiata intorno all’orto e incontrerete il contadino locale per avere un assaggio dei metodi tradizionali di agricoltura senza sostanze chimiche e dei suoi effetti positivi sull’ambiente. Vi spiegherà come preparare la terra e concimarla con le alghe del lago locale. La ricca terra di questo villaggio produce alcune delle verdure e delle erbe più saporite di tutta Hoi An. Se volete potete prendere in prestito gli abiti da contadino dagli abitanti del villaggio e imparare a coltivare le verdure senza prodotti chimici, prima di raccoglierle per le vostre dimostrazioni di cucina. Lo chef locale vi insegnerà i metodi tradizionali di preparazione di alcuni piatti locali del Vietnam centrale come il tam huu (involtino primavera) o Banh xeo (frittella locale del Vietnam). Potete rilassarvi immergendo i piedi con una miscela di erbe locali per ridurre i vostri dolori. 

Partenza per Hue. Sosta per visitare il Ponte d’Oro. Cena e pernottamento in hotel a Hue.

 

23 Marzo. 

Prima colazione in hotel. Giornata dedicata alla visita della città. Gita in barca sul fiume dei Profumi che scorre

attraverso l’affascinante città. Visita della Pagoda di Thien Mu, una delle più antiche strutture architettoniche per il culto religioso a Hue. Costruita nel 1601, la pagoda a sette piani, arroccata in cima a una collina che domina il fiume dei Profumi, è una delle icone più riconoscibili del Vietnam.

Proseguimento in pullman fino alla tomba reale di Re Tu Duc, un tranquillo luogo di riposo racchiuso da mura, con boschi di pini e un padiglione sul lago con fiori di loto dove l’imperatore lo usava come seconda residenza, dove si concedeva stravaganti pasti di 50 portate di incredibili prelibatezze. Dopo aver esplorato la tomba, rientro in centro città con una sosta durante il tragitto in un laboratorio a conduzione familiare per imparare come vengono prodotti i bastoncini d’incenso.

Pranzo in ristorante.

Nel pomeriggio visita della Cittadella Imperiale al centro del Complesso dei Monumenti di Hue, iscritto dall’UNESCO come patrimonio mondiale. Attraverso la torreggiante porta principale si entra nella cittadella per osservare architettura dei giardini, mentre la guida spiega gli eventi e gli intrighi che circondano l’ex corte reale. Alcune sezioni hanno subito danni più estesi durante la guerra del Vietnam, ma la maggior parte di esse sono incredibilmente ben conservate.

Cena in ristorante. Pernottamento in hotel.

24 Marzo. 

Prima colazione in hotel e trasferimento in aeroporto per volo di Sai Gon. Arrivo e trasferimento in città. Incontro con la guida e escursione di mezza giornata in alcuni dei siti importanti della città. Raggiungerete uno dei siti storici più significativi della città: il Palazzo della riunificazione, ex residenza del governatore generale dell’Indocina e poi del presidente della Repubblica del Vietnam del sud fino alla caduta del 30 aprile 1975. Passeggiate intorno al Palazzo e ammirate l’incredibile lavoro della sua architettura mentre la guida vi dice storie non raccontate legate ai grandi cambiamenti nella storia della città di Ho Chi Minh. A poca distanza si trova uno dei punti di riferimento più storici di Saigon, la Cattedrale di Notre Dame, un edificio di mattoni rossi con due guglie gemelle, basato sulla costruzione originale di Parigi. Attraversando la piazza raggiungerete l’Ufficio Postale Centrale progettato dall’architetto francese Gustav Eiffel, prima che diventasse famoso per la Tour Eiffel. Da non perdere una passeggiata tra i molti negozi di via di Dong Khoi, una volta conosciuta come Rue Catinat, il viale dove l’alta società si affollava e faceva shopping in epoca coloniale. 

La visita si conclude al vivace mercato di Ben Thanh, dove potete fare shopping contrattando i prezzi. Pranzo e cena in ristorante Pernottamento in hotel.

25 Marzo. 

Prima colazione in hotel. Il Delta del Mekong, “la ciotola di riso del Vietnam” è una pianura molto fertile con la sua miriade di corsi d’acqua, risaie verdi e rigogliose, frutteti di frutta tropicale e allevamenti di pesce. La vita rurale qui rimane per molti versi simile a come veniva vissuta nel lontano passato. Geograficamente caratterizzato come la porta del Delta, Ben Tre è una gemma ideale per i viaggiatori che cercano un assaggio della vita agraria del fiume. Si arriva nella provincia di Ben Tre dopo circa due ore di auto dal centro di Ho Chi Minh City.  Ammirate i dintorni lussureggianti di risaie e fattorie di frutta lungo l’autostrada. 

Arrivati al molo sul lungomare, vi aspetta un lento viaggio lungo il fiume Mekong sull’affascinante Aprico boat, una nuova chiatta fluviale ispirata alla tradizione che presenta una combinazione di modernità e stile tradizionale della barca fluviale. Ammirerete il paesaggio della campagna e la vita sul fiume mentre gustate frutta tropicale di stagione e specialità locali. Le escursioni a terra includono la casa di un coltivatore di frutta tropicale, passeggerete intorno al suo frutteto e osserverete come gli agricoltori locali raccolgono i frutti usando il metodo tradizionale. 

 

Non perdete l’opportunità di assaggiare noci di cocco e pompelmi freschi. Durante la visita ad un’azienda a conduzione familiare imparerete come vengono lavorate le noci di cocco e sorseggiare una tazza di tè al miele e le caramelle al cocco in un’atmosfera rustica ma accogliente. In tuk-tuk tradizionale o bicicletta visiterete un’isola nascosta, passando attraverso un villaggio addormentato, industrie locali a domicilio, canali e frutteti. La gente del posto vi saluterà amichevolmente con un ciao o con un “xin chao” mentre passate. Rilassatevi mentre scoprite ancora di più del Delta da un piccolo sampan a remi mentre venite pagaiati lentamente attraverso il labirinto di piccoli canali coperti da alberi di cocco d’acqua

Un gustoso pranzo con specialità del Delta del Mekong vi attende nel tranquillo ristorante Apricot Riverside. Dopo pranzo potete rilassarvi su un’amaca godendo la fresca brezza prima di ritornare a Ho Chi Minh City. Cena e pernottamento in hotel.

26 Marzo.

Prima colazione in hotel. Escursione ai tunnel, originariamente scavati come base per organizzare azioni di guerriglia contro i francesi. I tunnel di Cu Chi furono ampliati durante la guerra d’Indocina per diventare un’ingegnosa e incredibile rete sotterranea per proteggere i guerriglieri Viet Cong dalle incursioni aeree e terresti francesi. Ci sono più di 200 km di complessi sotterranei che contengono magazzini, cucine, ospedali, dormitori e persino scuole, un tempo occupati da più di 10.000 persone. Partendo da Ho Chi Minh e con un’ora e mezza di strada a nord-ovest si va verso i famosi tunnel di Cu Chi, passando attraverso aree urbanizzate e una campagna tipicamente lussureggiante del Vietnam meridionale.

Visita alla vasta reste di passaggi sotterranei per ottenere una visione della storia dei tunnel, la vita nei tunnel, così come la tenacia e l’intraprendenza dei vitnamiti durante il combattimento. Pranzo in ristorante. Tempo libero per fare shopping. Trasferimento in aeroporto, pratiche doganali e partenza alle 21.40 con volo Turkish Airlines per Istanbul. Cena e pernottamento a bordo. 

27 Marzo.

Arrivo a Istanbul alle ore 05.00, cambio di aeromobile e partenza alle 09.25 per Bologna. Arrivo a Bologna alle ore 10.05 e partenza in bus per Campi/Prato.

Tutto quello che devi sapere su questo viaggio

DOCUMENTI DI ESPATRIO PER VIETNAM: Passaporto con validità residua di almeno sei mesi dalla data di ingresso nel paese. All’iscrizione del viaggio abbiamo bisogno di copia del passaporto.

 

  • Hanoi THE Q HOTEL
  • Sapa PISTACHIO HOTEL SAPA
  • Ninh Binh NINH BINH HIDDEN CHARM HOTEL & RESORT
  • Ha Long INDOCHINE CRUISE LAN HA BAY 
  • Hoi An MULBERRY COLLECTION SILK VILLAGE HOI AN
  • Hue WHITE LOTUS HUE
  • Ho Chi Minh EDENSTAR SAIGON HOTEL & SPA
  • 13 Marzo 2025 Bologna – Istanbul 19.15:23.55

  • 14 Marzo 2025 Istanbul – Hanoy 02.20:15.25

  • 26 Marzo Singapore – Istanbul 21.40:05.00

  • 27 Marzo Istanbul – Bologna 09.25:10.05



"Ogni strada racconta una storia e ogni paesaggio è un dipinto vivente di tradizioni senza tempo."

Date e quote

Quota individuale di partecipazione, minimo 15 paganti:

Supplemento singola:

Mance:

Non perderti neanche un’occasione per partire

Se hai bisogno di un preventivo per le date che hai disponibili o semplicemente vuoi avere più informazioni, contattaci.

Location

Via Ricasoli, 9 50122 Firenze

Telefono

055 282042

Email

info@primaveraviaggi.it