MERAVIGLIOSO SUD AFRICA

In questo viaggio, vi condurremo in paese magnifico, dalle straordinarie bellezze naturali e con un ricco patrimonio culturale. Desmond Tutu la chiamò “Nazione Arcobaleno”, definizione di cui il Paese si è orgogliosamente appropriato, per dare l'idea del sorprendente caleidoscopio di differenze culturali, tribali e linguistiche che lo compongono. Vi troverete immersi in un paradiso popolato da una nutrita fauna selvatica, in una situazione impossibile da descrivere se non vissuta in prima persona; ritroviamo qui uniti una natura sconfinata e animali selvatici che per essa vagano, parchi e riserve faunistiche rifugio di felini e grandi ruminanti, che qui vivono in piena libertà. Non a caso, si tratta dell’unico paese al mondo in cui si possono ammirare con facilità i famosi Big Five: l’elefante, il leone, il rinoceronte, il leopardo ed il bufalo. Inoltre, si può svolgere il birdwatching lungo gli stagni costieri, i boschi e le montagne che pullulano di uccelli. Resterete incantati nel vedere i più grandi cetacei al mondo giocare tra loro nelle tante località della costa orientale. Visiteremo insieme Cape Town, miscuglio di culture, lingue e paesaggi. Saliremo in funivia sull'altopiano che domina la città e ci lasceremo catturare dalla esuberante simpatia alla colonia di pinguini. Visiteremo un'azienda vinicola locale, dove sarà possibile fare anche degustazioni. di succhi e di vini. I safari in mezzo a leoni, leopardi, rinoceronti, elefanti e bufali saranno un'esperienza indimenticabile per grandi e piccini. Visiteremo infine i giardini botanici, circondati da una natura sorprendente e coloratissima. Lasciarsi il Sudafrica alle spalle vi riempirà il cuore di una struggente sensazione, a metà tra la gioia di aver vissuto situazioni indimenticabili, e il desiderio bruciante di tornare al più presto tra le braccia di questo meraviglioso Paese.

Giorno 1: partenza
Partenza con volo dall’Italia.

Giorno 2: Visita di Cape Town
Arrivo all'aeroporto internazionale di Cape Town. Dopo il disbrigo delle formalità doganali, incontro con la guida parlante italiano e transfer diretto dall'aeroporto. Durante il tragitto, farete un primo tour guidato della città. Cape Town è apprezzata dai turisti di tutto il mondo, che si recano qui in visita per la sua storia affascinante, mix di culture, bellezze naturali, vini rinomati, ... questa meta offre qualcosa di interessante per tutti! Durante il vostro tour, vedrete il Castello di buona speranza, l'edificio più antico ancora esistente in Sudafrica. Questa fortezza pentagonale costruita fra il 1666 e il 1679, veniva utilizzata come punto di rifornimento per la compagnia olandese delle Indie orientali. Potrete vedere anche il Museo Sudafricano, che documenta l'evoluzione di uomo e animali in Africa. Esso vanta splendidi fossili, arte rupestre, resti di dinosauri, balenottera azzurra e quagga impagliati - una specie di zebra oramai estinta, che viveva sulla Table Mountain. Tempo permettendo, salirete in cabinovia fino alla splendida Table Mountain, che domina la città. E' oramai un'icona, un simbolo che rende Cape Town immediatamente riconoscibile.

Giorno 3: La Penisola del Capo
Colazione in hotel e partenza con la guida parlante italiano per il tour di un'intera giornata a Cape Point. Oggi percorrerete alcune delle strade più spettacolari del Sudafrica, attraverso Hout Bay, Chapman's Peak, Noordhoek Beach, Simon's Town. Prenderete parte ad un'escursione in barca condivisa che da Hout Bay vi condurrà alla vicina Duiker Island, famosa per la sua numerosa popolazione di foche. Potrete ammirarle nel loro habitat naturale e godere della vista della baia, The Sentinel e Chapman's Peak. L'escursione è soggetta a riconferma in base alle condizioni metereologiche. Fatto ritorno sulla terra ferma, percorrerete la tortuosa strada di Chapman's Peak, che da Hout Bay conduce fino a Noordhoek. A picco sull'Atlantico, nella punta sudoccidentale del Sudafrica, questo tragitto di 9 km comprende oltre cento curve e costeggia l'omonima montagna. Arriverete poi a Capo di buona speranza, una zona interna al Table Mountain National Park che da Signal Hill si estende fino a Cape Point. In funivia, arriverete fino al faro, da cui potrete godere di una splendida vista panoramia sull'oceano. Non mancherà una sosta a Boulders Beach, situata nella splendida cittadina Simon's Town. Il suo nome è dovuto a grossi macigni di roccia che proteggono la baia da correnti e onde. Qui potrete ammirare i simpatici pinguini, che popolano a centinaia questa spiaggia. Rientro a Cape Town e pernottamento in hotel.

Giorno 4: La terra dei vini
Dopo colazione, incontro con la guida parlante italiano e partenza per l'escursione alle Terre dei vini. A meno di un'ora di distanza da Cape Town, si trovano le vallate che sono divenute sinonimo di alcuni dei migliori vini al mondo. La produzione ha una storia di oltre 300 anni e qui si trovano molti dei ristoranti più raffinati del Paese. Sarete ospiti di diverse cantine, nelle quali potrete gustare diversi assaggi e apprendere dei metodi di produzione dei numerosi vini. Per i bambini, sarà disponibile una degustazione di succhi d'uva. Farete sosta a Franschhoek, un pacifico paese di campagna situato in una fertile vallata fondata dagli ugonotti a fine Seicento. Potrete passeggiare lungo le sue vie caratteristiche d'altri tempi, fare acquisti nelle tante boutique e ammirare l'architettura antica, perfettamente preservata. Proseguirete con la celebre Stellenbosch, un miscuglio di architettura storica, delizie gastronomiche, gallerie d'arte, negozietti d'artigianato e studenti universitari, che rendono vivace questa bella cittadina circondata da montagne e vigneti. Qui sono infatti concentrati i terreni vitivinicoli più rinomati del Paese. Già nel tardo Seicento, il governatore Simon van der Stel riconobbe il potenziale di questo territorio unico. Tre secoli dopo, a Stellenbosch fu istituita la prima strada del vino.

Giorno 5: Avvistamento delle balene
Colazione in hotel e partenza con la guida parlante italiano per un'escursione panoramica fino ad Hermanus, una cittadina costiera situata a sud-est rispetto a Cape Town. Oltre ad essere celebre per gli avvistamenti delle balene in inverno e primavera, la città è degna di nota per i suoi paesaggi, le lunghe spiagge immacolate e la sua offerta ricettiva. E' possibile avvistare le balene da terra, percorrendo un sentiero costiero lungo le scogliere. Prenderete inoltre parte ad una crociera condivisa, per ammirare le balene da vicino, nel loro ambiente naturale. Rientro a Cape Town e pernottamento in hotel.

Giorno 6: La Cape Town dei colori
Colazione e partenza per il tour di un'intera giornata alla scoperta di Cape Town. La guida parlante italiano vi porterà alla scoperta di uno dei giardini botanici più belli al mondo: Kirstenbosch. Dopo esser stato per lungo tempo un terreno incolto, nel 1913 il botanico Harold Pearson iniziò a trasformare le sorti di questo luogo. Oggi, conta più di 7.000 specie di piante provenienti dall'Africa meridionale. Proseguirete poi con Bo-Kaap, un'area di Cape Town conosciuta anche con il nome di Malay Quarter. La zona è conosciuta per le facciate delle case dai colori accesi e gli acciottolati, nonché per essere il quartiere residenziale più antico della città. Una sosta immancabile è quella dedicata ad Old Biscuit Mill, adorato dai locali tanto quanto dai turisti. Questo villaggio in miniatura offre mercati gastronomici, bancarelle, negozi di marca e d'artigianato, magnifici ristoranti e festival interessanti. Qui si trovano tutti i designer, artisti e fotografi migliori del Paese.

Giorno 7: Villaggio Zulu
Colazione in hotel e check-out. Transfer diretto in aeroporto per il volo interno diretto a Durban All'arrivo, ritiro auto e trasferimento diretto nelle terre Zulu. Qui potrete sperimentare cultura e stile di vita della popolazione Zulu, grazie a svariate attività, tra cui l'incontro con un Sangoma, dimostrazioni di costruzione ed uso della lancia, cerimonie tradizionali, ecc. In queste terre al confine con il Mozambico, la natura selvaggia e le tradizioni culturali la fanno da padrone. Qui potrete ammirare magnifiche spiagge, mangrovie, estuari intatti, fiumi, laghi, praterie, foreste incontaminate... spesso inserite in riserve naturali protette. Cena e pernottamento presso il villaggio Zulu.

Giorno 8: Santa Lucia e gli ippopotami
Dopo colazione, partenza diretti a Santa Lucia, celebre per gli avvistamenti di ippopotami. La località è stata inserita dall'UNESCO nella lista di patrimoni dell'umanità. Il suo estuario si estende per oltre 85 km e vanta una nutrita fauna selvatica e una natura incontaminata. All'arrivo, farete check-in in presso il lodge e vi preparerete per l'attività di safari pomeridiano, durante il quale potrete avvistare molte animali. Qui infatti si trovano tartarughe, balene, delfini, squali balena, pellicani, bufali, elefanti e uccelli di ogni tipo. Rientro in lodge e pernottamento.

Giorno 9: Durban
Dopo colazione, trasferimento diretto a Durban. Con le sue belle spiagge, la vivace scena enogastronomica locale e un ricco patrimonio culturale, Durban è la terza città sudafricana. Per le attività acquatiche come il surf e il nuoto, essa è considerata una delle location migliori al mondo grazie al suo clima sub-tropicale, e quindi ad un acqua calda tutto l'anno. La zona conosciuta come Golden Mile è una lingua di terra che vanta splendide spiagge, un parco divertimento e un acquario di recente realizzazione; essi costituiscono le maggiori attrattive della città. Potrete passeggiare sul lungomare, oppure fare una visita nei giardini botanici, nonché passeggiare nei mercati d'ispirazione asiatica ed indiana.

Giorno 10: Arrivo alla riserva privata
Dopo colazione, check-out e partenza per il volo interno diretto a Nelspruit. All'arrivo, transfer diretto alla riserva di Makalali. In seguito al check-in, sarete accompagnati in un safari pomeridiano all'interno della riserva. Makalali si estende per oltre 22.000 ettari su una superficie che comprende diverse zone collinari, nonché tantissime specie di fauna e flora, che qui vengono protette. Qui potrete vedere tutti e cinque i Big Five: leoni, rinoceronti, leopardi, elefanti e bufali. Altri animali che potrete avvistare sono scimmie, ghepardi, giraffe, zebre e antilopi. Rientro al lodge e tempo libero per rilassarsi; cena e pernottamento presso il lodge 5*.

Giorno 11: A tutto safari!
Sveglia presto per il primo safari della giornata all'interno della riserva. Rientro al lodge per la colazione. Tempo libero per rilassarsi al lodge, seguito dal pranzo. Secondo safari della giornata. Una volta rientrati al lodge, avrete tempo per rinfrescarvi e riposarvi un po' prima della cena in stile sudafricano.

Giorno 12: La Panorama Route
Sveglia presto per partecipare all'ultimo safari nella riserva Makalali. Rientro al lodge per la colazione e check-out. Partenza per la Panorama Route, una lunga strada sulla quale ci fermeremo per diverse soste. Vedremo il massiccio delle Three Rondavels, le cascate Berlin Falls e Lisbon Falls, nonché nel punto panoramico chiamato God's Window. Infine, arriveremo nella cittadina di Pilgrim's Rest, antica miniera d'oro che ebbe il suo boom alla fine del 1800. Intorno al 1970, ancora pressoché immutata, la cittadina divenne una destinazione turistica. La sua storia emerge dai suoi negozietti antiquati, hotel e musei.

Giorno 13: Gaskop prima del rientro
Dopo colazione, check-out e partenza per la cittadina di Graskop, una piccola cittadina situata nella regione del Mpumalanga. Costruita intorno a fine ottocento come miniera d'oro, è ora un importante centro per la produzione del legno. Gli scenari che circondano la cittadina sono davvero spettacolari: cascate, massicci a strapiombo sul vuoto, Proseguimento per l'aeroporto internazionale di Johannesburg. Partenza con il volo di ritorno

CONTATTACI PER MAGGIORI INFO

MAIL

laura@primaveraviaggi.it

 

TELEFONO

LUNEDI al VENERDI
dalle 10 alle 13  055 282042 

TOP