CALIFORNIA E PARCHI ON THE ROAD

Siete alla ricerca di un itinerario on the road, che vi metta un po' alla prova, ma che al contempo vi permetta di stare in compagnia durante le vostre visite quotidiane? Il tour   self drive   in California con visita del Grand Canyon è un'avventura che soddisferà le tue esigenze. Si partirà dalla bellissima San Francisco, caratterizzata da uno stile architettonico che spazia dallo stile vittoriano fino ad arrivare a strutture moderne e grattacieli altissimi. Le sue ripide colline la rendono una città tutta da conquistare e una meta tutta da vivere grazie alla sua vivacissima scena culturale. Si proseguirà attraverso il bellissimo parco dello Yosemite, con le sue altissime sequoie, le cascate altissime, le viste spettacolari sopra i 2.000 metri. Resterete impressionati dalla Death Valley, il luogo più arido degli Stati Uniti, ed incantati dal Grand Canyon, che vi offrirà lo spettacolo della natura e della sua forza millenaria. Ma ci sarà anche tanto da divertirsi: attraversando una piccola parte della storica e mitica Route 66 si giungerà nella follia colorata di una delle città più stupefacenti al mondo: Las Vegas! Infine, passando per l'esclusiva cittadina di Palm Springs, arriveremo a Los Angeles, per passeggiare nella città più 'vip' degli USA, fra le ville degli attori più famosi e fare le foto al calco delle loro mani impresse sulla Hollywood boulevard.

Giorno 1
Partenza arrivo a San Francisco

Giorno 2
San Francisco visita

Giorno 3
Ritiro delle auto noleggiata e partenza per la nostra avventura on the road. Oggi ci dirigeremo verso il Parco Nazionale  di Yosemite, passando per Mariposa Grove, un'area riaperta al pubblico dal 2018 dopo 3 anni dedicati alla cura delle piante e alla riqualificazione della zona, per preservarne la ricca vegetazione. E' un bosco che ospita 500 sequoie, alberi che possono raggiungere e superare i 100 metri di altezza, con tronchi fino a 10-11 metri di diametro e a oltre 30 metri di circonferenza. Tra gli alberi che si possono ammirare, il più famoso è il Grizzly Giant, che a oggi ha circa 1.800 anni.

 

Giorno 4
Oggi si parte in esplorazione del Parco Nazionale dello Yosemite. Passeremo per il Glacier Point, una vetta che si trova nel mezzo del parco, poco distante dal monte Starr King, con un'altezza di 2199 metri, da cui si possono ammirare splendidi paesaggi. Lungo il percorso si vedrà poi la Yosemite Valley e potremo sorprenderci di fronte a salti d'acqua come le Vernall e le Nevada Falls.

Giorno 5
Questa mattina la nostra avventura ci porta verso la famosissima Death Valley. Situata tra la California ed il Nevada, la valle della morte americana è conosciuta per essere il luogo più caldo e arido di tutto il Nord America. Nella sua parte centrale troviamo anche il punto più basso del Continente nordamericano. Estesa per circa 3,4 milioni di acri, la Death Valley offre paesaggi straordinari grazie alla sua singolare geologia. Proseguimento e arrivo alla più folle città americane e forse del mondo: Las Vegas!

 

Giorno 6
La giornata di oggi sarà dedicata al viaggio verso e attraverso uno dei miti della terra americana: il Grand Canyon. Questo luogo incredibile consente di osservare milioni e milioni di anni di stratificazioni geologiche: l’attuale aspetto del canyon è frutto di un’antichissima, costante e progressiva azione di erosione del fiume Colorado e dei corsi d’acqua affluenti, che hanno lentamente consumato e levigato le rocce. Il Gran Canyon presenta dimensioni uniche al mondo: è infatti caratterizzato da una profondità di oltre un chilometro e mezzo, sedici chilometri di profondità e una lunghezza di oltre quattrocento chilometri.

Giorno 7
Dopo colazione partenza verso Las Vegas, passando per un tratta attraverso la mitica Route 66. Possibilità di visitare la Diga Hoover prima dell'arrivo, un'imponente struttura situata nel Black Canyon, sul Colorado River, costruita con ingenti sforzi tra il 1931 e il 1935. Arrivo a Las Vegas e pernottamento presso hotel 4*.

Giorno 8
Attraversando il deserto di Mojave, rientreremo in California. Questo deserto può sembrare un luogo inospitale e privo di attrattive, ma guardando meglio si scoprono bellissimi canyon scolpiti dall’acqua, tracce di antiche colate laviche, enormi dune di sabbia e foreste di yucca che si estendono a perdita d’occhio. Proseguendo si potrebbe fare una sosta nella esclusiva Palm Springs, nota per le terme, gli alberghi eleganti, i campi da golf e i centri benessere per poi dirigerci verso la nostra meta finale: Los Angeles.

Giorno 9
Tour di mezza giornata in Italiano, e a seguire tempo libero, per scoprire un po' la città e magari per una gita in bicicletta tra Santa Monica e Venice. La spiaggia di Santa Monica è orlata da Palisades Park, che offre viste panoramiche dell'oceano Pacifico. Il Molo di Santa Monica ospita il parco divertimenti Pacific Park, la storica giostra di cavalli Looff Hippodrome e il Santa Monica Pier Aquarium. Los Angeles è anche il centro dell'industria televisiva e cinematografica degli Stati Uniti. Vicino al suo iconico cartello "Hollywood", studi di produzione come la Paramount Pictures, la Universal e la Warner Brothers offrono tour "dietro le quinte". Sull'Hollywood Boulevard, il TCL Chinese Theatre espone le impronte delle mani e dei piedi di numerose star, mentre la passerella "Walk of Fame" rende omaggio a migliaia di celebrità con venditori ambulanti che offrono mappe per raggiungere le case delle star. Pernottamento presso hotel 3* in zona Santa Monica.

Giorno 10
Mattinata a disposizione per l'ultimo giretto della città e a seguire partenza per l'aeroporto,

CONTATTACI PER MAGGIORI INFO

MAIL

laura@primaveraviaggi.it

 

TELEFONO

LUNEDI al VENERDI
dalle 10 alle 13  055 282042 

TOP