Nord Europa di Eleonora e Luigi

Europa

Perchè sceglierlo

26 Settembre finalmente partenza. Il sogno si avvera. Voleremo verso il magico nord, la patria della luce e della natura. Luminose, cordiali, ecologiste e raffinate:le terre del nord incanteranno e sorprenderanno. L'ordinata e pacifica campagna di Danimarca, le sterminate foreste di betulle in Svezia, lo spettacolare itersecarsi di terra e acqua in Norvegia,i limpidi laghi di Finlandia
Ovunque paesini colorati e ospitali; moderne città dove si respira una incantevole convivialità e voglia di divertirsi.Un viaggio dove anche la luce dà spettacolo, i cieli stellati sono di uno splendore abbagliante e l'inverno è illuminato dall'aurora boreale.

Programma di viaggio

26 SETTEMBRE: ITALIA - HELSINKI
Città vivace contornata da grandi spazi verdi, il centro cittadino, sviluppato intorno alla Piazza del Senato, è dominato da tre costruzioni progettate dall'architetto tedesco Engel: la Chiesa del Duomo, la Sede del
Governo e la Sede centrale dell'Università. Anche l'ala sud della piazza comprende edifici dell'amministrazione comunale riadattati dallo stesso Enfel. Lungo il viale centrale, l'Esplanade, si incontrano le eleganti vetrine di design e di arredamento finlandese. Vicino al porto, nella Piazza del Mercato, si erge l'imponente Cattedrale ortodossaPomeriggio a disposizione per visitare la "città bianca del Nord" per il colore chiaro di molti edifici. La città, che si affaccia sul golfo di Finlandia, attorniata da una miriade di isolette, da un'impressione di estremo lindore, con le numerosissime aree verdi, i grandi viali alberati, le costruzioni di granito bianco. Si può ammirare la piazza del Senato, la piazza del mercato, la chiesa nella roccia, il parco di Sibelius e numerose altre attrazioni. Pernottamento in hotel

27 SETTEMBRE: HELSINKI
Tempo a disposizione per attività libere. Si suggerisce una visita a Porvoo, la seconda città più antica della Finlandia. La gente viene da tutto il mondo per vedere la città vecchia e unica. Anche se vive nel presente, molti aspetti della zona sono stati lasciati intatti dal passaggio del tempo - soprattutto l'atmosfera. Pernottamento in hotel.

28 SETTEMBRE: HELSINKI - STOCCOLMA
Mattinata a disposizione per shopping o attività libere. Nel pomeriggio è prevista la partenza con la Silja Lines verso Stoccolma.La nobile, città con l'aria d'innovazione nella moda e nella musica, all'avanguardia dal cuore vichingo, affacciata sul mare a due passi da Vaste praterie e limpidi laghi.Costruita su 14 isole, la città vecchia con i suoi affascinanti vocoletti lastricati di ciottoli, il Palazzo Reale, la Cattedrale, il Plazzo del Municipio dove annualmente ha luogo la cerimonia della consegna dei Premi Nobel.

29 SETTEMBRE: STOCCOLMA
Tempo a disposizione per attività libere. Si suggerisce un'ampia visita di Stoccolma: con il palazzo reale, il municipio, dove viene consegnato il premio Nobel, e il centro storico Gamla Stan. Da non perdere una passeggiata sulla Drottningatan, la via dello shopping e cuore pulsante della Stoccolma odierna. Pernottamento in hotel.

30 SETTEMBRE: STOCCOLMA
Tempo a disposizione per attività libere. Si suggerisce una visita dei Musei Vasa e Skansen, situati vicini l'uno all'altro. Il Vasa espone l'unica nave XVII secolo rimasta intatta, un galeone svedese ornato in modo elaborato che affondò nel viaggio inaugurale nel 1628, mentre lo Skansen è un museo all'aperto, dove i passeggeri ammireranno i costumi della provincia prima dell'avvento dell'era industriale. Lo Skansen è considerato allo stesso tempo anche un piccolo zoo, dato che al suo interno si possono osservare alcune specie tipiche della fauna nordica. Altri suggerimenti: visita del Palazzo di Drottningholm, situato sull'isola di Lovö. Il palazzo di Drottningholm, ispirato ai modelli dell'architettura Francese e Olandese, fu fatto erigere dalla regina Eleonora nel 1662. È considerato uno dei palazzi reali più suggestivi d'Europa. Pernottamento in hotel.

01 OTTOBRE: STOCCOLMA
Tempo a disposizione per attività libere. Se i pax hanno l'auto, si suggerisce una visita di Sigtuna ed Uppsala, nei dintorni di Stoccolma. Sigtuna si presenta come uno dei centri storici più pittoreschi, e fu fondata intorno al 980 da re Erik. Oggi si possono ammirare le pietre runiche sparse nell'area, più numerose che altrove. Proseguimento per Uppsala, città celebre e importante per la famosa università e l'imponente cattedrale gotica, che fu iniziata verso il 1260. Pernottamento in hotel.

02 OTTOBRE: LINKOPING - MALMOE
Partenza in auto per Linköping (199 km). Arrivo in questa graziosa città svedese. Tempo a disposizione per visitare Linköping, una città dal passato glorioso di cui ne è un simbolo la bellissima Cattedrale, dove ora si accostano angoli antichi a costruzioni high-tech. Nel primo pomeriggio partenza per Malmoe. Il primo luglio 2000, alla presenza della Regina di Danimarca e del Re di Svezia è stato inaugurato il Ponte Oresundsbron sullo stretto di Oresund per unire Malmo a Copenhagen, è costituito da un'autostrada a qauttro corsie e due binari ferroviari. La lunghezza totale è di circa 16 km. Arrivo e pernottamento.

03 OTTOBRE: MALMOE - COPENHAGEN
Visita di Malmoe nella mattinata. Proseguimento per Copenhagen (ca 48 km), Si passerà sul famoso ponte dell'Øresund, vanto dell'architettura scandinava. Pomeriggio e serata dedicate alla cura del corpo per rigenerarsi dal viaggio del giorno precedente. Pernottamento in hotel.

04 OTTOBRE: COPENHAGEN
Giornata libera per Copenaghen. L'incantevole, la raffinata ariosa città marinara dalle belle spiagge e dai porti animati, paesaggi da fiaba con la sua Sirenetta, grazioso simbolo della città situata nel lungomare più famoso della città un tempo luogo di rifugio dei marinai.

05 OTTOBRE: COPENHAGEN
Oltre alla visita turistica di Copenhagen, è possibile organizzare escursioni al nord dello Sjælland per visitare i suoi magnifici castelli.

06 OTTOBRE: COPENHAGEN
Tempo a disposizione per attività libere. Si suggerisce una visita a Roskilde, facilmente raggiungibile da Copenhagen. Roskilde è l'antica capitale vichinga adagiata sull'omonimo fiordo, il piú lungo e profondo di tutta la Danimarca. Si suggerisce la visita della bellissima cattedrale, dove sono sepolti i re danesi, e dello spettacolare museo delle navi vichinghe che ricorda la famosa epoca storica dei vichinghi nordici. Pernottamento in hotel.

07 OTTOBRE: COPENHAGEN - OLSO
Mattinata a disposizione per shopping o attività libere. Nel pomeriggio è prevista la partenza con la DFDS per Oslo. Pernottamento a bordo.

08 OTTOBRE: OSLO
Tempo a disposizione per attività libere. Si suggerisce un giro per la città, con il Frogner Park che ospita le controverse sculture di Gustav Vigeland, il Palazzo Reale, il palazzo del Municipio e la fortezza medievale di Akershus. Pernottamento in hotel.

09 OTTOBRE: OSLO - ITALIA
Rientro in aeroporto per il volo di ritorno in Italia.

Informazioni di viaggio

DOCUMENTI NECESSARI E FORMALITÀ D'INGRESSO
Per entrare in Svezia, Danimarca, Finlandia e Norvegia è necessario il passaporto in corso di validità o la carta d’identità valida per l’espatrio. Per quanto riguarda i turisti che effettuano navigazioni nelle Isole Svalbaard o Faer Oer o soggiorni in Groenlandia, dovranno necessariamente essere in possesso del passaporto. I minori di 15 anni devono possedere il proprio passaporto od essere inseriti nel passaporto del genitore che li accompagna.
Notizie sempre aggiornate sono disponibili in questo sito:
http://www.viaggiaresicuri.it/

FUSO ORARIO
Per Svezia, Danimarca, Norvegia il fuso è uguale a quello dell’Italia. L’ora legale entra in vigore anche in questi paesi. Il fuso orario della Finlandia è invece avanti di un’ora rispetto a quello italiano.

LINGUA
In tutto il Nord Europa la popolazione parla un ottimo inglese. Spesso gli abitanti si esprimono anche in un discreto tedesco.

MONETA
Finlandia = Euro
Norvegia = Corona Norvegese (NOK)
Svezia = Corona Svedese (SEK)
Danimarca = Corona Danese (DKR)

Le principali carte di credito sono accettate in tutta la Scandinavia

ELETTRICITÀ
In Scandinavia la tensione è di 220 volts a corrente alternata, le prese sono bipolari. In Finlandia le prese sono standard e di tipo tedesco.

CLIMA E ABBIGLIAMENTO
Norvegia: il clima può essere più mite di quanto si possa pensare. Pioggia e vento sono comuni sulla costa. Temperature: medie diurne estive fra i 12° ai 20°. Le massime a Luglio ed Agosto superano anche i 25°.

Svezia: a Sud il clima è temperato dall’influenza della corrente nel Golfo. Le località sul Mar Baltico sono più fredde di Stoccolma. La temperatura media d Stoccolma a Luglio è di 18° gradi circa.

Danimarca: clima abbastanza mite nei mesi primaverili, da Giugno ad Agosto il clima è decisamente caldo (a Luglio la temperatura media è di 20° circa).

Finlandia: clima temperato in estate. Temperature diurne fra i 15° ed i 25°.
Per viaggiare senza impicci consigliamo un abbigliamento sportivo, con scarpe da ginnastica comode, una giacca a vento leggera, un impermeabile ed un maglione di lana comodo. Una giacca e dei pantaloni scuri sono sempre consigliabili nel caso in cui i Signori clienti vogliano recarsi a cena al ristorante. La cravatta non è obbligatoria.

CUCINA
La tipica dieta nordica si basa su un’abbondante colazione basata su cereali, uova, formaggio, pesce affumicato, aringhe, succhi di frutta, pane, yogurt, etc. Il pranzo è leggero(carne o pesce). I piatti tipici sono il salmone, le aringhe e la renna, che è molto saporita e leggera.

SOLE DI MEZZANOTTE
Il celebre sole di mezzanotte è visibile nella zona più settentrionale della Norvegia. Questo incantevole fenomeno atmosferico si riesce ad osservare a Nord del Circolo Polare artico (66° 23’ di latitudine) durante il periodo estivo.
Per la precisione, il sole di mezzanotte è visibile a Capo Nord fra il 14 Maggio ed il 29 Luglio.

Richiedi un preventivo

Contatti

Via Ricasoli, 9 50122 Firenze

Tel. 055 282042 Fax 055 217643

primaveraviaggi.com

Viaggio di nozze

Tutto l'anno

 

TOP