Il meglio dell'Islanda

Europa

Se amate i grandi silenzi di paesaggi maestosi accarezzati dal vento, dovete almeno una volta visitare l'Islanda. Sotto la superficie fredda c'è un cuore caldo che ancora pulsa e si mostra nei geiser altissimi o nei fanghi caldi ed eterni. Così i ghiacciai spettacolari o le cascate memorabili vi lasceranno senza parole. Nelle estati islandesi il sole non sparisce mai completamente dall'orizzonte e la vita fiorisce come una festa.

Programma di viaggio

1° GIORNO: ITALIA - REYKJAVIK
Arrivo a Reykjavik. Trasferimento con Flybuss dall’aeroporto di Reykjavik al vostro hotel. Pernottamento in hotel

2° GIORNO: SKAGAFJORDUR - BORGARFJORDUR
Colazione in hotel. Al mattino visita panoramica con l’accompagnatore della città di Reykjavik con il suo centro storico, il porto ed il parlamento. Partenza per il Nord fino ad arrivare presso la zona dello Skagafjördur. Lungo il percorso passeremo per la cascata di Hraunfossar e la fonte termale più potente d’Europa: Deildartunguhver. Passeremo anche l’altipiano di Holtavördurheidi fino ad arrivare alla zona di Skagafjordur. Cena e pernottamento in hotel.

3° GIORNO: SIGLUFJORDUR - DALVIK - AKUREYRI
Colazione in hotel. Partenza per la fattoria-museo di Glaumbær (ingresso incluso) dove si potranno ammirare le costruzioni e le attività tipiche dell’Islanda di un tempo. Continuazione per Siglufjordur per visitare il Museo dell’Aringa per scoprire le tecniche di pesca e della lavorazione di questa importante risorsa islandese e per una degustazione. Proseguimento per Dalvik per effettuare un’escursione in barca per l’avvistamento delle balene. Cena e pernottamento in hotel.

4° GIORNO: MYVATN AREA
Colazione in hotel. Proseguimento per la regione del lago Myvatn, un vero spettacolo per gli occhi e per chi è affascinato dagli spettacoli vulcanici e sosta alla famosa cascata Godafoss, la cascata degli Dei. Oltre agli impressionanti crateri di Skutustadagigar si vedranno le bizzarre formazioni laviche di Dimmuborgir e la zona di Hverarönd con le sue fonti bollenti e l’argilla. Cena e pernottamento in hotel.

5° GIORNO: DETTIFOSS / FIORDI DELL' EST
Colazione in hotel. Partenza per la cascata di Dettifoss, la più potente d´Europa. Proseguimento per Egilsstadir, considerata la città più importante dell’Est dell’Islanda, e per i fiordi dell´Est. Il percorso si snoda attraverso paesaggi meravigliosi di montagne. Cena e pernottamento in hotel.

6° GIORNO: LAGUNA GLACIALE - SKAFTAFELL
Colazione in hotel. Partenza in bus e visita della spettacolare laguna glaciale di Jökulsárlón per effettuare una navigazione tra gli iceberg di colore bianco e blu. Proseguimento per il Parco Nazionale di Skaftafell, situato ai piedi del ghiacciaio Vatnajökull, il ghiacciaio più grande d’Europa. Continuazione del viaggio nel Sud dell’Islanda. Cena e pernottamento in hotel.

7° GIORNO: CIRCOLO D'ORO - REYKJAVIK
Colazione in hotel. Partenza per la famosa spiaggia nera vicino a Vik da cui sarà possibile ammirare il promontorio di Dyrholaey. Guidando lungo la costa meridionale incontreremo anche le spettacolari cascate di Skogafoss e Seljalandsfoss. In questa giornata effettueremo la famosa escursione “Circolo D´Oro” che comprende una visita alla famosa zona Geysir, dove lo Strokkur erutta ogni 5-10 minuti. Visiteremo anche la cascata di Gullfoss ed il parco nazionale di Thingvellir dove le forze della Grande falda Atlantica sono chiaramente visibili. Rientro a Reykjavik. Pernottamento in hotel.

8° GIORNO: REYKJAVIK - ITALIA
Colazione in hotel. Trasferimento con Flybussen per l’aeroporto di Keflavik. Fine dei servizi.

 

Date e quote

CALENDARIO PARTENZE GARANTITE 2020
30 Maggio
20, 27 Giugno
04, 18 Luglio
01, 08, 22 Agosto

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: 
Prezzo a persona in camera doppia: 2360 €
Supplemento in camera singola: 700 €

Quota di iscrizione: 30 €

La quota include:

  • Accompagnatore parlante italiano dal secondo al settimo giorno
  • 7 Pernottamenti in hotel
  • 5 cene in hotel
  • Trasferimento con Flybuss A/R a Reykjavik
  • Ingresso al Museo all’aria aperta di Glaumbær
  • Ingresso al Museo dell’Aringa con degustazione
  • Safari con avvistamento balene
  • Navigazione sulla laguna di Jökulsárlón
  • Bus GT dal secondo al settimo

La quota non include:

  • Voli
  • Trasferimenti da/per aeroporto
  • Bevande ai pasti fuori programma
  • Facchinaggio ed extra di natura personale
  • Tutto quanto non indicato in “la quota include”

Informazioni di viaggio

DOCUMENTI NECESSARI
I cittadini italiani possono entrare in Islanda con la propria carta d'identità valida per l'espatrio (per soggiorni fino a tre mesi).

FUSO ORARIO
In Islanda vige l'ora di Greenwich tutto l'anno, quindi si ha un’ora in meno rispetto all'Italia. Non esiste l'ora legale. Nel periodo in cui in Italia vige l'ora legale la differenza è di due ore in meno.

MONETA                          
La moneta islandese è la corona "króna", divisa in 100 aurar, non commerciabile all'estero. Gli Euro vengono cambiati in tutte le banche. Le maggiori carte di credito sono accettate ovunque. Il valore di cambio è piuttosto variabile ma in media 1 euro equivale a ca. 155 corone islandesi. Nei grossi centri si trovano facilmente degli sportelli automatici dove poter prelevare denaro in contanti con le proprie carte di credito o Bancomat (che consigliamo per i tassi minori, contattare la vs Banca e chiedere se la vs carta sia abilitata per i paesi extraeuropei). Cambiare denaro risulta comunque facile presso vari istituti durante le ore d'ufficio o all'arrivo in aeroporto.

IL CLIMA E L'ABBIGLIAMENTO
La stagione turistica in Islanda va da maggio a settembre. Da fine maggio a inizio agosto regna il sole di mezzanotte, con poche ore di buio durante il rimanente periodo turistico. Durante l'inverno si ammirano i paesaggi innevati, ideali per attività sportive invernali. È anche il periodo dell'affascinante Aurora Boreale. La costa dell'Islanda è bagnata dalla Corrente del Golfo, che rende il clima molto più mite di quanto ci si immagini. Durante i mesi estivi la temperatura è intorno ai 12-17°C. Il clima è molto variabile e può cambiare più volte durante la giornata. Oltre a vestiti comodi per il viaggio occorre portare una giacca a vento impermeabile oppure pile e k-way e scarpe con la suola robusta. Per le varie piscine geotermiche e sorgenti calde portare costume da bagno. Essendo il sole in Islanda molto forte, specialmente nelle vicinanze dei ghiacciai, occorre portare occhiali da sole e crema solare.

LA LINGUA UFFICIALE
La lingua nazionale è l'islandese, ma l'inglese è parlato da tutti.

ELETTRICITÀ
220 V, 50 Hz. La presa, anche se leggermente diversa da quella italiana, non ha bisogno di adattatore.

TELEFONO
Per telefonare in Italia bisogna anteporre il prefisso internazionale italiano 0039 al numero di telefono fisso o di cellulare. Per ricevere le chiamate bisogna anteporre il prefisso internazionale islandese 00354 al numero da chiamare. GSM: In Islanda vi sono due operatori di GSM Siminn (Iceland Telecom) e Vodafone, che insieme coprono la maggior parte dell’Islanda, compresi paesi e città con più di 200 abitanti. Queste due compagnie vendono carte telefoniche GSM prepagate e offrono servizi di GSM/GPRS. Le carte prepagate sono reperibili anche nelle stazioni di servizio attorno al paese. I telefoni GSM possono venire noleggiati presso l’Iceland Telecom Ármúli 27, Reykjavík.

CUCINA
La cucina islandese ha tra i suoi piatti tipici l’agnello affumicato (hangikjot), oltre ovviamente al pesce tra cui il lùoa, il sild, il porskur (merluzzo) e il lax (salmone), il pesce essiccato. Il pane abbrustolito alla griglia (flatkokur) e il laufabrauð, pane fritto. Tra le bevande lo skyri, molto simile allo yogurt, il brenivin, cioè il vino bruciato, lo Jóla Öl (malto misto ad aranciata!). Il caffè è la bevanda nazionale islandese. Tra i dolci, la cioccolata islandese, la liquirizia, le pastiglie Ópal e lo snúður (pasta coperta di glassa).

Richiedi un preventivo

Contatti

Via Ricasoli, 9 50122 Firenze

Tel. 055 282042 Fax 055 217643

info@primaveraviaggi.it

Tour di gruppo con accompagnatore in loco

da Mag. ad Ago 2020

TOP