Tour Albania

Europa

Un viaggio in Albania è una vera sorpresa continua. Il piccolo Paese turisticamente ancora poco conosciuto, offre bellezze storico-artistiche di alto profilo come Apollonia, città importante all’epoca dei romani che ospitò Augusto Ottaviano inviato da suo zio Giulio Cesare per apprendere oratoria; Butrinto - Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO - che leggenda dice fu fondata da Enea e dai troiani fuggiti dalla loro città; Agirocastro, una vera e propria città museo. Berat, Scutari, Valona e Tirana sono altre imperdibili mete di un viaggio in Albania da ricordare.

Programma di viaggio

1° GIORNO: FIRENZE - TIRANA

Ritrovo dei partecipanti presso aeroporto di Firenze Peretola, disbrigo delle formalità aeroportuali in tempo utile per la partenza del volo Alitalia per Tirana, via Roma Fiumicino. Arrivo all’aeroporto di Tirana ed incontro con la guida locale. Inizio del giro alla scoperta della capitale albanese. Visiteremo Piazza Skanderbeg, Et’hem Moschea Bey con vicino la Torre dell’orologio e gli edifici governativi. Vedremo anche la zona Blloku, zona soggetta a restrizioni in città comunista ed oggi la più frequentata di Tirana, con i migliori ristoranti, i caffè ed i bar. Visiteremo Bunk’Art 2 in pieno centro, un piccolo viaggio sotterraneo alla scoperta dei famosi bunker voluti da Hoxha e, nel contempo, per approfondire la storia albanese dell’ultimo secolo. Tra ricostruzioni storiche e installazioni artistiche, un bel modo di preservare e condividere la memoria. Cena in ristorante tradizionale. Pernottamento in hotel.

2° GIORNO: TIRANA - KRUJA - SCUTARI

Prima colazione in hotel e partenza per Kruja, antica capitale dell’Albania posta sul fianco di un monte. Visita del museo etnografico e del caratteristico vecchio bazaar. Pranzo in ristorante tradizionale. Al termine partenza alla volta di Scutari, la città più importante del Nord dell’Albania ed antica capitale dell’Illiria, da sempre considerata capitale culturale del Paese. Visita del Castello Rosafa, costruito su un'alta collina. Per la sua posizione strategica fu per secoli un inattaccabile bastione.Tempo libero a disposizione per visite individuale o per partecipare alla S. Messa. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

3° GIORNO: SCUTARI - APOLLONIA - VALONA

Prima colazione e partenza per Valona. Lungo il percorso, faremo una sosta all’antica città di Apollonia, situata sulla famosa via Ignatia, una delle più importanti città della Roma Antica. L’imperatore romano Augusto Ottaviano ha studiato in questo luogo. Visiteremo la città e il Monastero Ortodosso, trasformato in Museo Archeologico della zona. Dopo la visita di Apollonia, proseguimento in direzione di Valona, antico insediamento del IV secolo a.C. Con il nome di Aulona è una delle grandi città portuali, ma anche di grande importanza storica, perché fu qui che nel 1912 l’Assemblea Nazionale proclamò l’Albania stato indipendente. Arrivo a Valona e sistemazione in hotel nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

4° GIORNO: VALONA - BUTRINTO - SARANDA

Prima colazione. Partenza per Saranda. Viaggio lungo le coste della spettacolare riviera albanese, con panorami mozzafiato. Arrivo a Saranda e visita alla Fortezza di Lekuresi, con vista stupenda sulla baia e sull’isola di Corfù. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita del Parco Nazionale di Butrint, patrimonio Unesco e sito protetto di Ramsar. Artefatti archeologici provano che durante il VII ed il VI secolo a.C. era un centro proto-urbano, ma è solo durante il V secolo a.C. che si trasformò in una città nel vero senso della parola. Durante la tarda antichità e alto medioevo, Butrint fiorì notevolmente: la costruzione del Battistero, il monumento più importante del primo periodo cristiano, risale a questo periodo. Al termine della visita, rientro in hotel a Saranda. Cena e pernottamento.

5° GIORNO: SARANDA - OCCHIO BLU - AGIROCASTRO

Prima colazione. Partenza per Argirocastro. Sosta per la visita dell’Occhio Blu, una sorgente situata sulle pendici occidentali del monte Mali. Circondata da rigogliosa vegetazione, la sorgente carsica è un posto davvero incantevole, una delle incredibili bellezze naturali dell'Albania! La zona è circondata dalla roccia calcarea che le conferisce questo meraviglioso colore che sembra un occhio umano: è per questo motivo che il sito prende il nome di Occhio Blu. Arrivo ad Argirocastro e visita della città-museo, dichiarata patrimonio Unesco. Visita del castello e del centro storico famoso per le case tradizionali, grazie alle quali la città ha meritato il soprannome di “Città di pietra”, perché la maggior parte delle vecchie case è totalmente costruita in pietra bianca con i tetti coperti di lastre di ardesia. Pranzo libero. Visiteremo, infine, il Museo Etnografico che è anche la casa natale dell’ex dittatore albanese Enver Hoxha. Cena e pernottamento in hotel a Argirocastro.

6° GIORNO: AGIROCASTRO - BERAT

Prima colazione. Partenza per Berat, città conosciuta come la “città delle mille finestre”, proclamata Città Museale nel 1964, si erge all’ombra della montagna di Tomor ed è un antico insediamento illirico risalente al IV-V secolo a.C. E’ composta da 3 zone storiche: il quartiere di Gorica, situato sul lato opposto del fiume Osum, che corre in mezzo alla città, il quartiere Mangalem, di fronte al quartiere Gorica sui pendii della collina ed il quartiere residenziale di Kala (Castello). Visita all’interno della fortezza conosciuta come Kalaja, dove ci sono case abitate da secoli. Al termine della visita, trasferimento in hotel a Berat. Cena e pernottamento.

7° GIORNO: BERAT - DURAZZO

Prima colazione. Partenza per Durazzo, fondata dai coloni Corciresi nel 627 a.C. col nome di Epidamnos, venne ribattezzata dai Romani Dyrrachium. Antico porto greco-romano, da qui iniziava la famosa Via Ignazia, che collegava le due capitali dell’Impero, Roma e Costantinopoli. Le mura medievali, dalla torre veneziana fino al porto, racchiudono il quartiere storico medievale con l’anfiteatro del II secolo d.C., costruito dall’Imperatore Traiano, che contiene una piccola cappella paleocristiana con un raro mosaico parietale. Visita all’Anfiteatro, situato nel centro della città moderna, in una zona abitata. Al termine della visita, trasferimento in hotel a Durazzo e sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

8° GIORNO: DURAZZO - TIRANA - FIRENZE

Prima colazione e trasferimento all’aeroporto di Tirana. Disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con volo Firenze, via Roma Fiumicino. Arrivo a Firenze e termine dei servizi.

 

 

Date e quote

CALENDARIO PARTENZE:
11 - 18 Maggio 2019

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE:
Quota di partecipazione: 1040 €
Supplemento singola: 130 €

La quota comprende:

  • Viaggio aereo e tasse aeroportuali con volo di linea Alitalia da Firenze via Roma
  • 7 Pernottamenti in hotel a 4 stelle in pensione completa ( 7 pranzi/ 7cene, bevande incluse )
  • Pulmino privato per tutto il viaggio
  • Accompagnatore Primavera Viaggi dall’ Italia
  • Guida locale parlante italiano
  • Ingressi nei luoghi d’interesse
  • Assicurazione medico bagaglio base

La quota non comprende:

  • Assicurazione annullamento facoltativa ( 35 €)
  • Integrazione massimale spese mediche (facoltativa)
  • Spese personali
  • Tutto quanto non indicato nella voce “ La quota comprende"

Informazioni di viaggio

DOCUMENTI NECESSARI

Passaporto/carta d'identità valida per l'espatrio: : è necessario viaggiare con uno dei due documenti che abbia una scadenza superiore di almeno tre mesi alla data di rientro dall’Albania. Per i cittadini UE non è necessario il visto d'ingresso.

FUSO ORARIO
Stesso orario dell' Italia

MONETA

Lek albanese

IL CLIMA E L' ABBIGLIAMENTO

In Albania il clima è mediterraneo sulla costa, con inverni miti e piovosi ed estati calde e soleggiate, mentre diventa leggermente più continentale all'interno, risultando però freddo soltanto nelle zone di montagna.

LA LINGUA UFFICIALE
Lingua ufficiale è l' albanese.

ELETTRICITÀ
Tensione: 220 V  Frequenza: 50 Hz 

Richiedi un preventivo

Contatti

Via Ricasoli, 9 50122 Firenze

Tel. 055 282042 Fax 055 217643

info@primaveraviaggi.it

Periodo

11 - 18 Maggio 2019

 

TOP