Cracovia e Varsavia - Speciale Capodanno

Europa

A dispetto della sua storia turbolenta e delle drammatiche svolte impresse dagli accadimenti politici, la Polonia tiene viva la sua tradizione di terra ospitale, con un forte senso della cultura e della comunità.

Programma di viaggio

30 DICEMBRE: ITALIA - CRACOVIA
Partenza dall’aeroporto scelto, arrivo a Cracovia, assistenza e trasferimento in hotel. Sistemazione in Hotel 3* in centro città (Maksymilian, Alexander). Tempo libero per visite individuali, pernottamento.

31 DICEMBRE: MINIERA DI SALE *

Prima colazione, incontro con la guida ed escursione alla Miniera di Sale Wielickza. La Miniera di Sale di Salgemma, tra le più antiche al mondo, è una delle attrazioni turistiche più visitate di Cracovia. Dopo sette secoli di estrazione del Salgemma, la miniera si è trasformata in una città sotterranea, misteriosa e unica.
Il percorso turistico di due chilometri offre la possibilità di ammirare le camere con le tracce dell’opera di esplorazione e con le collezioni di macchinari e attrezzature mineraria, oltre a stanze nascoste nella roccia e ricche di bellissime sculture. Rientro in hotel, pomeriggio libero e pernottamento.

* In mattinata, al posto della visita alla Miniera di Sale si può scegliere di visitare il campo di concentramento di Auschwitz - Birkenau.
Facoltativa: possibilità di prenotare il Cenone di Capodanno da elenco di proposte. Prezzo: 50€ a persona.

01 DICEMBRE: CRACOVIA
Prima colazione, incontro con la guida in tarda mattinata per permettere a tutti di risvegliarsi con tranquillità dopo il Capodanno. Durante la giornata scopriremo le bellezze del centro storico e del Castello reale Wawel con la cattedrale ed il cortile d’onore. Visiteremo la Piazza del mercato, la Torre del Municipio, il grande mercato dei tessuto Sukiennice e la Chiesa di Santa Maria. Pranzo completo in ristorante con brindisi al nuovo anno. Nel pomeriggio proseguimento della visita con il quartiere ebraico di Kazimierz, i vicoli dove è stato girato il film La lista di Schindler, le sinagoghe della principale comunità ebraica della Polonia. Rientro in hotel, pernottamento.

02 DICEMBRE: CRACOVIA - VARSAVIA
Prima colazione, trasferimento in treno Cracovia - Varsavia (2h 30m), sistemazione in Hotel 4* in centro città, nel pomeriggio visita guidata in italiano della capitale polacca. Rientro in hotel, pernottamento.

03 DICEMBRE: VARSAVIA - ITALIA
Prima colazione, trasferimento per l’aeroporto e volo di ritorno.

 

Date e quote

DATA DI PARTENZA: 
30 Dicembre

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: 
In camera doppia: 485€
Supplemento singola: 110€

La quota comprende: 

  • Assistenza e trasferimento da/per aeroporto
  • Sistemazione in hotel 3* in centro città con prima colazione
  • Tour della città in italiano e pranzo di Capodanno
  • Escursione alla Miniera di Sale Wieliczka con guida in italiano
  • Assicurazione medico/bagaglio

La quota non comprende:

  • Volo aereo andata e ritorno
  • Mance
  • Tutto ciò non indicato espressamente in “La quota comprende”

Informazioni di viaggio

DOCUMENTI
Per soggiorni fino a tre mesi i cittadini italiani necessitano solamente della carta d'identità in corso di validità.

CUCINA
La sostanziosa cucina polacca è base di dense minestre e salse, patate e gnocchi, molta carne e poche verdure, caratterizzata da aromi quali l'aneto, la maggiorana, i semi di cumino e i funghi selvatici. Tra i piatti caratteristici ricordiamo il "bigos", il più famoso ed antico piatto polacco (uno stufato di carne, cavoli e crauti, con prugne secche ed altre spezie) e la "barszcz" (zuppa di barbabietole con ravioli di forma caratteristica, farciti di funghi o di carne). Le bevande più diffuse sono il tè e la vodka.

FUSO ORARIO
Non ci sono variazioni rispetto all'Italia.

CLIMA
Il clima continentale è caratterizzato da estati calde e inverni alquanto rigidi. In genere, la Polonia centrale è la regione più secca, al contrario delle zone montane contraddistinte da abbondanti precipitazioni. L'estate è abitualmente calda, ma sovente interrotto da forti temporali.

LINGUA
Polacco, anche se è diffusa la lingua inglese e tedesca.

MONETA
L'unità valutaria è lo Zloty, equivalente a circa 0, 225 euro ( giugno 2016), divisibile in Groszy. È possibile cambiare valuta presso banche ed alberghi oppure prelevare valuta locale dagli sportelli automatici con carte di credito abilitate. Alberghi e negozi del centro città accettano generalmente le maggiori carte di credito: American Express, Carte Blanche, Diners Club, Eurocard, JCB, MasterCard, VISA.

ELETTRICITA’
220 V, con spine di tipo europeo.

Richiedi un preventivo

Contatti

Via Ricasoli, 9 50122 Firenze

Tel. 055 282042 Fax 055 217643

primaveraviaggi.com

Periodo

Dicembre

 

TOP