Alla scoperta del Chianti Senese

Italia

Alla scoperta del Chianti Senese tra Monteoliveto Maggiore e Montepulciano. Pochi territori possono offrire un panorama così ricco e suggestivo come quello del Chianti Classico: verdi  colline disegnate da chilometri e chilometri di vigneti e oliveti, borghi stretti tra ampie mura medievali, strade sinuose, castelli e fortezze.

Programma di viaggio

1° GIORNO: FIRENZE - CHIANTI

Punto di ritrovo:

  • Ore 7:45 Check Point in via Emilio Visconti Venosta (dopo il teatro Saschall)
  •  ore 8:00 in Piazza Alessandro Bonsanti Hotel AC (pressi Porta al Prato).

Ritrovo dei partecipanti e partenza in direzione dell’Abbazia di Monte Oliveto Maggiore, soste facoltative lungo il percorso. All’arrivo inizio della visita con guida della magnifica Abbazia, situata in suggestiva solitudine su un’altura a dominio delle Crete senesi, entro un bosco di cipressi, pini, querce e olivi; è uno dei monumenti di maggiore interesse della Toscana  per la rilevanza storico-territoriale e per i capolavori d’arte che racchiude. Il grandioso complesso monastico fu fondato nel 1313 da Bernardo Tolomei ed ancora oggi è la residenza dell’abate generale della Congregazione Benedettina di Monte Oliveto. All’interno si trova il meraviglioso chiostro grande costruito tra il 1426 ed il 1443 con gli affreschi raffiguranti storie di San Benedetto eseguiti da Luca Signorelli e dal Sodoma, che costituiscono una delle maggiori testimonianze della pittura del Rinascimento. Visita alla Chiesa con i suoi affreschi e con il magnifico coro ligneo intagliato e intarsiato da Fra’ Giovanni da Verona (1490). L’Abbazia conserva magnifici ambienti  affrescati e arricchiti da arredi straordinari come il Refettorio, l’Antica Farmacia, la Sala del Capitolo e il Chiostro di Mezzo. Lasciato Monte Oliveto si prosegue in direzione di Montepulciano dove all’arrivo si effettuerà la pausa pranzo . Tempo a disposizione per il pranzo. Nel pomeriggio visita del paese di Montepulciano con le sue strade medioevali, gli splendidi palazzi rinascimentali, la torre di Pulcinella, Le Chiese, le incantevoli corti, le Logge, la Piazza Grande con il Duomo e il palazzo Comunale progettato da Michelozzo  e le straordinarie cantine all’interno delle quali si potranno scoprire percorsi sotterranei di grande suggestione e bellezza, delle vere e proprie  “cattedrali sotterranee”. Tempo permettendo, prima di ripartire per Firenze, visiteremo l’antico borgo di San Quirico d’Orcia sorto sull’antico tracciato della via Francigena in una bellissima altura tra le valli dell’Asso e dell’Orcia, una passeggiata lungo la via principale che collega gli Horti Leonini con la meravigliosa Chiesa dei Ss. Quirico  e Giulitta. Al termine della visita partenza per il viaggio di rientro verso Firenze. Arrivo alle ore 20.00 circa.

Date e quote

PARTENZA:

22 Settembre 2018

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE (MINIMO 30 PERSONE):

€ 48

La quota comprende:

  • Trasferimento in pullman Gt da Firenze andata e ritorno
  • Servizio di accompagnamento e guida svolto da personale dell’Associazione Culturale Akropolis
  • Assicurazione Medica

La quota non comprende:

  • 5,00 € per persona che verranno ritirati in pullman per piccole offerte alle strutture che visiteremo
  • Pasti
  • Tutto quello non incluso nella voce la quota comprende

Richiedi un preventivo

Contatti

Via Ricasoli, 9 50122 Firenze

Tel. 055 282042 Fax 055 217643

info@primaveraviaggi.it

Periodo

22 Settembre 2018

con l'Associazione Culturale Akropolis

TERMINE ISCRIZIONI: 10 SETTEMBRE 2018

 

TOP